Dal celebre Manuale di conversazione della metropoli periferica romana del 1993... ad OGGI!  
 
 
TurboZaura (TM) Tutto su Totti
 
 
 

DIZIONARIO ROMANESCO TASCABILE

 
 
 
 


Approfondimenti sul gergo romanesco
Dialetto
Classifica delle frasi più votate
Classifica
Galleria di vignette divertenti
Vignette
Il Guestbook di TurboZaura.it
GuestBook
Notti Romane Search Engine
Search Engine
Tutte le nostre mailing-list
Liste
Files audio da scaricare
Films
Leggi onLine tutti i nostri libri
I libri



In questa pagina trovate lo Zingarelli della periferia romana: un indispensabile aiuto per coloro i quali dovessero imbattersi indifesi in un dialogo con uno dei folkloristici personaggi che costellano questo mondo metropolitano per molti ancora sconosciuto. Abbiamo ritenuto utile raccogliere tutte le frasi del manuale originale, assieme a quelle proposte dai visitatori, per proporvi quello che è il tascabile da turista della periferia romana.


     
  Indice delle categorie  
  Apprezzamenti e giudizi a sfondo sessuale (463)    Droghe leggere (40)    Esclamazioni e intercalari metropolitani (162)    Espressioni caratterizzanti un luogo (24)     
  Espressioni che descrivono circostanze difficili (49)    Espressioni da utilizzare al bar, al ristorante e a tavola (63)    Espressioni da utilizzare in ambito automobilistico (88)    Espressioni da utilizzare in ambito calcistico (31)     
  Espressioni da utilizzare per narrare un evento (55)    Espressioni esortative (204)    Espressioni volte a esprimere giudizi su cose e fatti (497)    Espressioni volte a esprimere giudizi su persone (769)     
  Espressioni volte a indicare condizioni fisiche (447)    Espressioni volte a indicare condizioni psicologiche (180)    Espressioni volte a sottolineare condizioni igieniche (231)    Forme di saluto e di ringraziamento (40)     
  Giochi metropolitani (38)    Manifestazioni di incredulità e risposte (24)    Minacce e insulti (448)    Notazioni meteorologiche (21)     
  Sberleffi e detti popolari (226)    Unità di misura monetarie (11)    Verbi prettamente metropolitani (623)    Altro e altro ancora (12)     
     


    Istruzioni
Cerca parole:     
 
Esclamazioni e intercalari metropolitani



  Indice delle 5 pagine:
[1] , 2 , 3 , 4 , 5
 
Vai a: 
Cambia l'impostazione del filtro volgarità Trovati 125 elementi

Filtro volgarità: ABILITATO
Clicca sul bollino per disabilitarlo

 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ARIDANGHETE: Tipica espressione per dire "ancora? Di nuovo?" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ADAVEDE: Se preso alla lettera significa "devi vedere"; tuttavia viene utilizzato per avvalorare e sottolineare quanto è stato detto precedentemente 

 
  Logo TurboZaura
www.TurboZaura.it
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CE LO SAI? - CE LO SO!: Sei a conoscenza di questa cosa? Utilizzata soprattutto per sottintendere in modo più che scontato la già conoscenza di un fatto specifico 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

DAJE!: Dai su, forza 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

A MORÉ, TIÈTTE A PIOMBO!: Mi raccomando, stai attento a non perdere l'equilibrio 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

'STA ROBBA ME PIACE 'NO SVARIO!: Questa cosa mi piace tantissimo 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

STAI SOLO A VENNE CALLARROSTE!: Non fai altro che dire emerite bugie. Le callarroste sono le castagne anche se allegoricamente assumono il significato di bugie (calle) 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

FA' POCO 'O SVIO!: Non fare troppo il saputello con me 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

NUN ME SCONFACIOLA!: Questa determinata cosa non mi convince affatto 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

È ARIVATO L'AVVOCATO CIPOLLETTA!: È arrivato l'avvocato delle cause perse 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

STO 'N BOATO!: Espressione volta a sottolineare uno stato di benessere particolarmente pronunciato, paragonabile per intensità al rumore provocato da una forte esplosione 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CE LA STAMO A SGARÀ!: Ci stiamo divertendo moltissimo 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

AMMAZZA QUANTO T'ACCOLLI!: Sei proprio come una sanguisuga: sempre alle mie calcagna per approfittartene 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MA CHE CIAI DA FA', ER PURÈ?: Espressione pronunciata quando qualcuno non ha proprio niente da fare, per tutto il giorno 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ME STO A CHIUDE!: Mi stò fissando su qualcosa 

 
  Logo TurboZaura
www.TurboZaura.it
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ME SEMBRI A SORA PICA (SARAPICA): Espressione utilizzata fino agli anni 40 per descrivere un fastidioso vociare 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

AHÒ, MA 'NDÒ VAI!?: Dove ti stai recando? Se pronunciata in modo direttivo denota disappunto nei confronti di ciò che sta facendo la persona a cui è rivolta la domanda 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

SCIÀLLATE FRATE!: Rilassati amico mio, liberati da ogni preoccupazione 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

E J'ARINTIGNI, AHÒ!: Continui ad insistere sempre sulla stessa cosa, nonostante ti abbia fatto capire esplicitamente che l'argomento è chiuso. La parola "arintigni" deriva da "intignere" che significa "intingere", a sottolineare la notevole insistenza. L'esclamazione finale - ahò - rafforza il tono "lamentoso" dell'intera frase ed è normalmente accompagnato dal classico "toc toc" con la mano in pieno stile "sei de coccio" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MICA PORTO L'ORECCHINO AR NASO: Frase volta a sottolineare il fatto che non si è stupidi e cretini 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ABBOZZA E MOSCA (ABBOZZA POMPEO)!: Esclamazione che tradotta letteralmente equivale a dire "soffri e taci" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MAGARI CE CASCHI!: Adeguata risposta a una provocazione 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

A CHICCO, ME SPICCI CASA!: Espressione rivolta a chi vorrebbe fare il prepotente 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

LI SÒRDI TUA...!: Mi piacerebbe molto disporre delle tue stesse considerevoli possibilità economiche 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

TE POSSINO AMMAZZATTE!: Apparentemente il significato sembrerebbe non lasciar dubbio sulle intenzioni di chi pronuncia il motto. In pratica l'espressione è usata raramente per intendere "che qualcuno ti uccida". Nella stragrande maggioranza dei casi è usato come rafforzativo finale di una frase; ad esempio, quando una madre chiama il proprio bambino che fa finta di non sentire, si esprime così: "viè qui, te possin'ammazzatte!". Anche in questo caso si ha una evidente dimostrazione della perdita del significato letterale dell'espressione: altrimenti una madre non si esprimerebbe in tal maniera nei confronti del proprio figliolo, sia pure per ottenere obbedienza. "Quanto acchitti, te possin'ammazzatte!" è un complimento con rafforzativo che vuol dire: come sei elegante! In un madrigale all'innamorata un improvvisato poeta si esprime così: - In poco tempo, quante me n'hai fatte! Fra fregature, buche e delusioni, m'hai rotto tutte quante l'illusioni, te possino e ripossin'ammazzatte!. L'ultimo verso ha soltanto il valore di un grosso rimprovero fatto in un momento d'ira all'innamorata che, come suol dirsi, si fa "tirare la calzetta" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ARIDAJE!: Espressione intesa al sottolineare la noiosa e non necessaria ripetizione di azioni o parole. Come "arifacce!" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CIARISÉMO!: Contrazione di "ci risiamo!" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

NELLE FIALETTE C'È 'R VELENO!: Espressione da usarsi come risposta, allorché una persona solitamente di sesso femminile, trovandosi nello stato di inferiorità dato dalla sua statura non superiore al metro e cinquantacinque centimetri, tenti di rivalutare il suo limite fisico con il celebre motto: "nella botte piccola c'è il vino buono" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

PORCA MATRIGNA!: Esclamazioni di disappunto (forme utilizzate per evitare il ricorso alla bestemmia) 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

M'HA PRESO DE PETTO!: Mi ha fortemente provocato 

 
  Logo TurboZaura
www.TurboZaura.it


  Indice delle 5 pagine:
[1] , 2 , 3 , 4 , 5
 
Vai a: 

 
 

^ torna su


Questo manuale è una TURBOZAURA prodaccion. Tutti i diritti sono riservati.
Nessuna parte di questa pagina può essere riprodotta, registrata o trasmessa, in qualsiasi modo o con qualsiasi mezzo, senza il preventivo consenso formale della TurboZaura.


 

 
 
 
Copyright © 1993-2016 TurboZaura (TM). Tutti i diritti riservati
 

Sito ottimizzato per la risoluzione 1024x768 e Internet xplorer 6.0 (o superiore)